Un'ora

In ogni giornata c’è un’ora così, inquietante e confusa.

Tutto ciò, amico mio,
Vivere, che annoda
Ieri, nostra illusione,
A domani, nostre ombre.

Tutto ciò, e che fu
Così nostro, ma
Non è che questo cavo delle mani
In cui acqua non resta.

Tutto ciò? E la più
Nostra felicità:
Il volo greve dell’upupa
Nel cavo delle pietre.

Yves Bonnefoy – Le assi curve

Annunci

29 agosto 2018